“Acque Comuni”, arriva a Vicenza la carovana di amministratori ed esperti lungo i fiumi

150
Ultimo giorno di ?ACQUE COMUNI?, il festival itinerante lungo i fiumi promosso da Viacqua che invia questa nota – e curato da EQuiStiamo / Vaghe Stelle, che da giovedì 27 a domenica 30 settembre ha visto una carovana di amministratori pubblici ed esperti camminare da Santorso a Vicenza lungo i corsi del Timochio, del Bacchiglione e dell?Astichello, accompagnati da un programma di eventi pubblici nei Comuni attraversati, per sviluppare in maniera condivisa uno sguardo nuovo e contribuire alla costruzione di un governo virtuoso delle risorse idriche.


Dopo le tappe in diversi Comuni della provincia, domenica 30 settembre, al termine della tavola rotonda delle ore 10 a Villa Caldogno dal titolo ?CHIARE FRESCE DOLCI ACQUE?, il gruppo partirà infatti alla volta del capoluogo, accompagnato da un fitto programma di appuntamenti aperti alla cittadinanza. Lungo il percorso, a Monticello Conte Otto, Legambiente Circolo Airone e l?artista e storico locale Gaetano Rosset condurranno la visita guidata ?ASTICHELLO E DINTORNI? (ritrovo alle ore 10.30 all?imbarcadero di Ponte dei Carri): un percorso attraverso la Storia e le storie che hanno caratterizzato l?uso delle acque del fiume come forza idraulica per i mulini e le prime industrie della canapa, ma anche la piccola arcadia fluviale, luogo d?ispirazione poetica e rigenerazione. A seguire, azione di monitoraggio sulla qualità dell?ambiente fluviale, in concomitanza con la partenza del ?PACKRAFTING SULL?ASTICHELLO? a cura di RiverLand (ritrovo ore 13 all?imbarcadero di Ponte dei Carri), che condurrà i partecipanti via fiume fino al centro di Vicenza: una modalità lenta per osservare la complessità e la bellezza dei sistemi naturali e antropici, tra vegetazione lussureggiante e scorci di grande fascino, ma anche per denunciare l?incuria in cui versa questo fiume dal passato glorioso (a pagamento, prenotazione obbligatoria a riverland.asd@gmail.com).
Nel frattempo, dalle 9 alle 12 con ritrovo nei pressi di Viale Trento n°288 e approdo a San Biagio, sarà possibile partecipare a ?RAFTING SUL BACCHIGLIONE? a cura diIvan Team: una discesa di circa 30 minuti, dalla campagna alla città (a pagamento, gratuito per i bambini, prenotazione obbligatoria a 0424 558250 ?info@ivanteam.it)
Alle ore 13, appuntamento ancora al Parco di Villa Caldogno da dove partirà ?LA MARCIA DELL?ACQUA?: un percorso di 3 ore e mezza circa, con cui la carovana diAcque Comuni diventerà un movimento collettivo per portare in città i temi e le istanze di Acque Comuni. Sarà possibile unirsi alla marcia anche al Parco dell?Astichello alle 15.30. L?arrivo è previsto alle ore 17 al Teatro Astra per l?evento conclusivo, sotto il segno dell?arte e dei linguaggi performativi: a partire dall?inaugurazione, nel giardino del Teatro, di ?C?È VITA ANCORA / CASSONETTO-ACQUARIO?, installazione river-specific dello scultore Alberto Salvetti, che ha trasformato tre cassonetti per i rifiuti in vere e proprie finestre sulla vita e la biodiversità dei fiumi. L?opera è stata realizzata grazie al sostegno di Aim, Askoll, Ferrodesign, Artantidee.com Gallery Verona e Arte Etica, Servizio Pesca Provincia di Vicenza, Servizi Veterinari ASL 6, Paper Fish Biology, AF Sport.
A seguire, alle 17.30 nel foyer, presentazione del reportage fotografico di Marco Zorzanello ?WATER TOUR / CLIMATE AND TOURISM?, valso al fotografo freelance vicentino la premiazione, appena pochi giorni fa, al Photography Award 2018 organizzato da Fondation Yves Rocher – Institut de France. Un?inchiesta realizzata tra Israele e Palestina sugli impatti e le prospettive del turismo in relazione alla riduzione del livello delle acque del fiume Giordano e del Mar Morto a causa dei cambiamenti climatici. Gran finale alle ore 18 con l?ironia corrosiva dei Fratelli Dalla Via e le musiche dei Valincantà, insieme nello spettacolo-concerto?PROCESSO ALL?ACQUA?: un testo brillante, ironico e provocatorio, scritto daGastone Dalla Via, che vede l?acqua, citata in giudizio per i continui disastri ambientali, costretta a chiedere il patrocinio di un avvocato per affrontare il fantomatico processo (ingresso libero).
Domenica 30 settembre il Comune di Vicenza ha indetto la “Giornata Verde” con ilblocco della circolazione veicolare all’interno delle mura dalle ore 10.00 alle 17.00. A chi si sposterà in auto, per raggiungere il Teatro Astra si consiglia di utilizzare il Park Stadio, a 5 minuti a piedi dal Teatro.
?ACQUE COMUNI? è un?iniziativa promossa da Viacqua e curata da EQuiStiamo / Vaghe Stelle, patrocinata da Provincia di Vicenza e dai Comuni di Santorso, Schio, Marano Vicentino, Villaverla, Dueville, Monticello Conte Otto, Caldogno, Vicenza, con il sostegno di Aim, Askoll, Chimica Ecologica, Maistrello, Gollin e in collaborazione con Sassinoro Paese dell?Acqua, Riverland, Pietre Parlanti, Porto Burci, La Piccionaia, Agritour, Confluenze, Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, Legambiente Vicenza, Legambiente Circolo Airone Monticello Conte Otto, Ecotopia, Dedalofurioso, Che tempo fa, Iva Team, Movimento salvaguardia ambiente.