Adunata Alpini, il vescovo di Vicenza: “Diocesi pronta all’accoglienza”

211
Giuliano Brugnotto nuovo Vescovo diocesi di Vicenza fiaccolata pace terra santa vita adunata alpini
Giuliano Brugnotto, Vescovo della Diocesi di Vicenza

In vista dell’Adunata degli Alpini 2024, prevista a Vicenza a maggio prossimo, il vescovo della diocesi di Vicenza, monsignor Giuliano Brugnotto, ha diffuso oggi, giovedì 15 febbraio 2024, un messaggio improntato al senso di accoglienza che l’intera diocesi è pronta ad offrire alle penne nere.

“L’accoglienza – ha detto – è una dimensione umana importante, che ci predispone ad un’apertura relazionale positiva e va sempre incoraggiata”.

Per questo motivo la diocesi berica cerca in ogni circostanza di fare quanto le è possibile mettendosi in rete con altre istituzioni pubbliche e private. In occasione dell’Adunata nazionale degli alpini che si terrà dal 10 al 12 maggio nella città di Vicenza il Vescovo ha reso disponibili gli spazi del Centro Diocesano Onisto per l’accoglienza di alcuni gruppi e ha invitato le parrocchie a fare altrettanto.

“Gli alpini” ha affermato il Vescovo “sono una presenza significativa nel nostro territorio anche con l’impegno generoso nel volontariato”.