Albo dei giudici popolari a Vicenza, candidature entro il 31 luglio

- Pubblicità -

I cittadini residenti nel Comune di Vicenza interessati all’esercizio delle funzioni di giudice popolare di Corte di Assise o di Corte di Assise di Appello dovranno presentare domanda all’ufficio Elettorale entro il 31 luglio. I richiedenti dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge: età compresa tra i 30 e i 65 anni, licenza di scuola secondaria di primo grado per la Corte di Assise e di scuola secondaria di secondo grado per la Corte di Assise di Appello, godimento dei diritti civili e politici.

Non possono assumere l’ufficio di giudice popolare i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario; gli appartenenti alle Forze Armate dello Stato ed a qualsiasi organo di Polizia; i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.

Gli elenchi aggiornati sono depositati presso le rispettive Corti che interagiranno direttamente con i cittadini iscritti per dar corso all’espletamento delle funzioni di giudice popolare.

Il modulo di domanda compilato, disponibile sul sito del Comune, deve essere presentato allo sportello dell’ufficio Elettorale di piazza Biade entro il 31 luglio, su appuntamento prenotabile online, oppure può essere inviato via email ad [email protected], allegando scansione dell’istanza e di un documento di identità.

Tutti i requisiti richiesti con il modulo per presentare domanda sono consultabili su questo sito.

-Pubblicità-