Vicenza, alla guida drogato rischia di investire un pedone: arrestato dalla polizia locale

311
Alla guida drogato

Alla guida drogato. È stato arrestato dopo un rocambolesco inseguimento in auto per le strade della città un trentaquattrenne di Villaverla che, a bordo di una Ford Puma, ieri pomeriggio (1 settembre) verso le 16.30 è stato visto da una pattuglia della polizia locale sfrecciare ad altissima velocità dallo stadio Menti verso viale Margherita e sbandare in curva, rischiando di investire una persona che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali.

Messisi all’inseguimento del veicolo, gli agenti sono riusciti a bloccarlo in Borgo Scroffa, dopo che il mezzo aveva effettuato un sorpasso azzardato e aveva concluso la sua corsa speronando l’auto di servizio della polizia locale. Sceso dalla Ford, l’uomo ha cercato di sottrarsi all’identificazione, scagliandosi con calci e pugni contro gli agenti che, per immobilizzarlo, hanno dovuto usare lo spray al peperoncino.

Tratto in arresto, il 34 enne è stato denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni (un agente ha riportato escoriazioni ad una mano con prognosi di 4 giorni), danneggiamento dell’auto di servizio e guida sotto l’effetto di cocaina a cannabinoidi.

Ha inoltre accumulato sanzioni per 505 euro per non aver dato la precedenza ad un pedone sulle strisce pedonali, per la velocità non commisurata, per il sorpasso vietato, per non aver con sé la patente e per transito su marciapiede.

 

——
Fonte: Sotto l’effetto della droga rischia di investire un pedone, arrestato dalla polizia locale , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza