Banca Mediolanum incontra la mattina di lunedì 26 settembre presso il Teatro Mattarello, in Corso Mazzini, 22, Arzignano, gli studenti delle classi 3a, 4a e 5a dell’Istituto Tecnico Statale Galileo Galilei per presentare una borsa di studio che premierà in primavera i tre migliori progetti sulla sostenibilità.

La borsa di studio, denominata “Sostenibilità: ora o mai più” intende favorire l’approfondimento e la sensibilizzazione degli studenti rispetto a tematiche ambientali, di sostenibilità e responsabilità sociale come regolate dai criteri ESG (environmental, social and governance).

La crisi climatica, la perdita di biodiversità, lo squilibrio sociale sono sfide importanti per le aziende di oggi e un’adeguata informazione su questi temi consente agli studenti un ingresso maggiormente consapevole nel mondo universitario e lavorativo.

Oltre all’appuntamento del mattino sarà organizzato da Banca Mediolanum anche un incontro serale, a partire dalle ore 20:00, aperto al pubblico che vedrà la partecipazione di due speaker d’eccezione, Gianluca Randazzo, Head of Sustainability per il Gruppo Mediolanum e Andrea Rocco CEO Ecomatica Formazione e Consulenza, Founder di Kaidan, Autore del romanzo finanziario “Il Nome Dei Soldi”.

L’appuntamento serale, dal titolo “Sostenibilità del tenore di vita…è possibile?”, sarà un’occasione per parlare dello stato attuale dell’economia mondiale, non solo nel settore bancario, analizzando quanto il recente scenario economico incide sulle persone, sulle organizzazioni, sul mondo e capire quali sono le soluzioni a disposizione per ridurre ed armonizzare l’impatto sul tenore di vita di ciascun cittadino.