Ausiliari del traffico a Castelforte e compiti

Nei giorni scorsi il Sindaco ha provveduto a nominare due dipendenti comunali ausiliari del traffico. Al personale in questione è stata conferita la funzione di accertare tutte le violazioni in materia di fermata e di sosta, di cui agli art. 7, 157 e 158 del Codice della Strada entro il territorio comunale nell’ambito in cui vige la sosta regolamentata o a pagamento.
Semplificando spetta agli ausiliari del traffico l’accertamento delle violazioni relative alla fermata e alla sosta nelle strade del comune per cui lavorano. Non solo multe perché possono anche disporre la rimozione delle auto che intralciano il traffico.
Il verbale dell’ausiliare del traffico è considerato un atto pubblico.

Le norme in vigore sono chiare e assegnano a questa figura la competenza dell’accertamento di violazione in materia di sosta sul territorio comunale di riferimento, dentro e fuori il centro abitato. Più esattamente si tratta di inosservanza limiti di tempo della sosta, inosservanza obbligo di pagamento e di azionamento del dispositivo di controllo, inosservanza segnaletica.

——
Fonti: Ausiliari del traffico e compiti , Comune di Castelforte