Basket A2 femminile, il 14 aprile ultima in casa per Velcofin Interlocks Vicenza: battere Vigarano per puntare ancora a salvezza diretta

232
Velcofin Interlocks Vicenza, la panchina festeggia
Velcofin Interlocks Vicenza, la panchina festeggia

Domani sera, il palazzetto dello sport Città di Vicenza si prepara a ospitare un evento cruciale per la Velcofin Interlocks Vicenza nell’ultima partita casalinga della regular season. Le biancorosse, guidate da Francesca Zara, affrontano col Vigarano un incontro decisivo per la salvezza: vincere è imperativo per evitare i play-out e mantenere vive le speranze di permanenza diretta nella serie.

Attualmente, Vicenza ha un leggero vantaggio, essendosi già assicurata almeno il quintultimo posto. Questo le permetterebbe di affrontare i play-out con il vantaggio di giocare in casa, dovendo potenzialmente sfidare squadre come Carugate o Moncalieri a fine aprile. Tuttavia, la possibilità di evitare completamente i play-out dipende da una vittoria contro Vigarano e successivamente contro Roseto, oltre a sperare in due sconfitte di Umbertide nelle sue ultime due partite.

Il match contro Vigarano si prospetta intenso, con il team avversario che lotta per non retrocedere direttamente in Serie B. Amaiquen Siciliano, la playmaker argentina di Vigarano, è una minaccia costante avendo mantenuto una media di 24 punti per partita questa stagione. La collaborazione tra Siciliano e Adriana Cutrupi, che ha registrato medie impressionanti di punti e rimbalzi, rappresenta una sfida significativa per la difesa di Vicenza.

L’incontro vedrà anche il ritorno di Agnes Gorjanacz, un volto familiare per i tifosi di Vicenza. Dopo aver perso l’ultima stagione a causa di un infortunio al legamento crociato, è tornata in campo quest’anno con la squadra di Vigarano, aggiungendo ulteriori emozioni alla partita.

Francesca Zara, che col suo arrivo in panchina ha cambiato le sorti della Velcofin Interlocks Vicenza, ha sottolineato l’importanza di concentrarsi esclusivamente sulle proprie prestazioni, un mantra che le sue giocatrici dovranno seguire rigorosamente. Con il sostegno del pubblico locale, le biancorosse cercheranno di capitalizzare la loro posizione e finire la stagione regolare con una nota positiva, possibilmente evitando gli stressanti play-out e ottenendo la salvezza diretta.