Blitz case di riposo, Bartelle (M5S): “chiederò alla regione gli esiti per verificare le ricadute per i cittadini”

108

“Appena termineranno le festività pasquali, presenterò in Regione una richiesta di accesso agli atti, per avere copia dei verbali delle 34 verifiche svolte dal Servizio ispettivo nelle Case di Riposo…. “Mi riferisco al blitz a sorpresa, – spiega nella nota di cui pubblichiamo la parte i interesse generale la consigliera regionale penta stellata Patrizia Bartelle – fatto scattare dalla regione Veneto in 34 case di riposo del Veneto, per valutare la qualità complessiva dell’assistenza agli anziani, sia dal punto di vista ambientale che personale”.
“A eseguire i controlli – aggiunge Bartelle – specifiche commissioni delle relative Ulss composte da varie professionalità, compresi medici geriatrici. Su 34 ispezioni, 25 strutture hanno avuto completamente esito positivo, 2 in situazione intermedia e 7 hanno avuto esito negativo. Risultati forniti in forma aggregata per dire 3 nell’ulss 6 Euganea, 1 ciascuna per le Ulss 3 Serenissima, ulss 4 Veneto Orientale, ulss 5 Polesana e ulss 9 Scaligera. Una valutazione basata su una griglia con 28 parametri, che l’assessore Emanuela Lanzarin intenderebbe inserire nella riforma delle Ipab che presto approderà in consiglio regionale”.