Carabinieri di Schio, attività di controllo: ritirata una patente e sanzionate irregolarità in un cantiere edile

257
Attività di controllo del territorio dei Carabinieri di Schio
Attività di controllo del territorio dei Carabinieri di Schio

I Carabinieri della Compagnia di Schio, nei giorni scorsi, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato soprattutto alla prevenzione dei reati, che ha visto impiegate numerose pattuglie, con diversi posti di controllo posti lungo le strade.

Nel corso dei controlli, a Velo d’Astico (VI), una donna di quarant’anni è stata denunciata in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Arsiero (VI) poiché colta alla guida con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. Immediato il ritiro della patente di guida per i successivi provvedimenti di sospensione che saranno adottati dalla Prefettura di Vicenza.

Nei giorni precedenti invece, i carabinieri della Stazione di Valli del Pasubio (VI), unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Vicenza, hanno ispezionato un cantiere edile sito nel territorio di competenza. Nel corso del controllo sono state accertate alcune irregolarità in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro. Per questo l’amministrazione unico di un’impresa operante, il responsabile per la sicurezza ed infine il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria, che ha elevato le relative sanzioni per un importo complessivo pari a 21.000 €.