Cassa Centrale Banca, Assicura Agenzia prosegue nella crescita e approva il bilancio 2023

102
Assicurazioni Agenzia
Enrico Salvetta, Ad Assicurazioni Agenzia

Continua il trend positivo di Assicura Agenzia, società controllata al 100% da Cassa Centrale Banca, Capogruppo dell’omonimo Gruppo Bancario Cooperativo.

I numeri di Assicura testimoniano un andamento sensibilmente migliore rispetto al mercato di riferimento, chiudendo l’esercizio 2023 con un utile pari a 6,6 milioni di Euro, in aumento dell’8,2% rispetto ai 6,1 milioni di fine 2022, cui si aggiunge l’utile generato dalla controllata Assicura Broker pari a 1,07 milioni di Euro (+41,3% rispetto ai 754 mila del 2022).

L’attività svolta, sia in termini di nuova produzione sia di mantenimento del portafoglio in essere, al netto dei riscatti dei prodotti d’investimento, ha determinato per Assicura Agenzia una crescita del portafoglio del 5% che ha sfiorato le 850mila polizze per 7,9 miliardi di Euro di premi gestiti al 31 dicembre 2023, dei quali 910 milioni di Euro di pertinenza della previdenza complementare, oltre 6,6 miliardi di Euro del comparto Vita finanziario e circa 347 milioni di Euro del comparto protection, cresciuto complessivamente del +14% (nello specifico, +14% rami elementari, +15% CPI, +19% RC auto, +11% TCM).

In particolare, la diffusione delle polizze protection si è rafforzata anche per effetto di una maggiore consapevolezza della crescente esposizione ai rischi da parte dei clienti, tra cui cambiamenti climatici, crisi geopolitiche e andamenti dei tassi.

L’ambito protection si distingue per un significativo valore sociale, confermato dall’elevato valore dei sinistri liquidati, che ha quasi raggiunto i 150 milioni di Euro.

Da rilevare inoltre l’importante crescita (+46%) delle polizze alle pmi, caratterizzate ancora da una profonda sottoassicurazione, per un volume di premi che sfiora i due milioni di Euro.

In crescita anche la controllata Assicura Broker che continua l’attività di allineamento ed efficientamento delle coperture assicurative, oltre a provvedere alla gestione e alla rendicontazione ai clienti dell’attività svolta in fase di rinnovo che ha portato a un miglioramento costante del livello assicurativo delle polizze delle Banche affiliate. Relativamente all’area aziende, grazie all’attività commerciale svolta nei riguardi dei clienti delle Banche del Gruppo, nel 2023 si registra un incremento superiore al 20% del numero di aziende che hanno fornito incarico di brokeraggio.

Complessivamente, nel corso del 2023, Assicura Broker ha registrato un incremento dei premi intermediati il cui montante ha superato la soglia dei 30 milioni di Euro, portando l’utile netto a 1,07 milioni di Euro (+41,3% rispetto al 2022).

“Il consolidamento delle relazioni con le Banche aderenti e le Compagnie del Gruppo Assimoco, ha contribuito a raggiungere risultati positivi, con andamenti più favorevoli rispetto al mercato nazionale – ha commentato il Presidente di Assicura Agenzia, Adriano Kovacic – Grazie all’unanime condivisione dell’importanza strategica del comparto bancassicurativo, proseguiamo il nostro percorso di crescita in maniera sostenibile, in modo da soddisfare sempre meglio le esigenze delle Comunità locali – dalle famiglie alle imprese”.

“Forti della spinta innovativa che da sempre ci contraddistingue e dei risultati raggiunti nel 2023, siamo impegnati in un percorso di costante efficientamento e miglioramento dell’offerta destinata ai soci e clienti delle Banche affiliate del Gruppo Cassa Centrale – ha aggiunto l’Amministratore Delegato di Assicura Agenzia, Enrico Salvetta – attraverso la capacità di relazione che ci caratterizza  riteniamo di poter ulteriormente rafforzare il nostro contributo alla sensibilizzazione assicurativa e previdenziale nelle Comunità in cui siamo insediati”.