Ceccon oro nei 100 dorso in 53”18 e argento nei 50 farfalla in 23”23 al “Grand Prix Mare Nostrum” di Barcellona

Thomas Ceccon a Barcellona, oro nei 100 dorso
Thomas Ceccon a Barcellona, oro nei 100 dorso

Swim Tour Mare nostrum con vista mondiale per Thomas Ceccon! A meno di un mese dai campionati del mondo di Budapest in calendario dal 18 al 25 giugno, la nazionale italiana di nuoto scalda i muscoli al tradizionale circuito di inizio stagione, che con il Mondiale e l’Europeo alle porte, assume un valore ancora maggiore.
Il campione di Schio, tesserato per la Leosport di Creazzo si impone nei 100 dorso in 53”18 non troppo lontano dal suo record italiano di 52”30 siglato a Tokyo, ed è argento nei 50 farfalla in 23”23, ad un centesimo dal personale di 23”22 e a due dal record italiano di 23”21 di Piero Codia.
Per la seconda tappa in programma il 28 e 29 maggio, Ceccon e la nazionale azzurra, si sposteranno duecento chilometri più a nord in Occitania, a Canet en Roussillon.
“La partecipazione a queste due tappe del Trofeo Mare Nostrum – spiega il direttore tecnico della Nazionale Cesare Butini – rientra nel progetto tecnico agonistico di avvicinamento alle manifestazioni estive internazionali.” In questa ottica Thomas, gareggerà oltre che nei 100 stile libero anche negli, per lui inconsueti, 200 dorso.
Appuntamento con l’ultima tappa del “Trofeo Mare Nostrum”, in Francia questo week end.
Diretta streaming delle finali pomeridiane sul sito della manifestazione Swim tour mare nostrum