Chiara Luisetto (Pd): “Mai detto di ricoveri per encefalite da zecche nel Vicentino”

269
Centri salute mentale, Luisetto:
La consigliera regionale Pd Chiara Luisetto

Non ho mai detto che nel Vicentino in questo momento ci siano persone ricoverate per encefalite da zecche“, afferma la consigliera regionale del Pd Veneto Chiara Luisetto dopo la risposta sulla vicenda espressa dall’Ulss 7 Pedemontana (leggi qui), che aveva precisato l’assenza di ricoveri per la patologia.

La consigliera dem, che sul caso ha presentato in un’interrogazione all’assessore alla Sanità della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, chiedendo di estendere la gratuità del vaccino, prosegue: “È un dato che non ho e non ho chiesto perché non significativo avere la fotografia sul momento.

Ho affermato e lo ribadisco che i dati degli ultimi anni dei bollettini regionali, compreso l’ultimo di dicembre 2023 (quindi a valle dell’anno) ci dicono chiaramente che c’è una concentrazione di casi, in zone scarsamente popolate che ritengo tale da giustificare la gratuità del vaccino nei territori dell’Ulss7.

I bollettini – aggiunge la Luisetto – vengono emessi a dicembre, dunque la situazione di questo 2024 la vedremo solo alla chiusura dell’anno, nel frattempo una prevenzione che passa dalla gratuità assume un valore importante nella tutela della salute delle persone.

Come confermato da mmg e medici ospedalieri, i dati ufficiali dei bollettini regionali fotografano una situazione di casistica alta, come è chiaro dai dati stessi, e fingere che non ci sia il problema da parte ulss non credo sia una risposta, poiché la gratuità significherebbe una concreta azione preventiva”, ha concluso la consigliera regionale.