Codici: il caso Green Project di Venezia si allarga, pronti ad azioni legali per tutelare i consumatori

319
Green Project Agency, la sede a Mestre
Green Project Agency, la sede a Mestre

La veneziana “Green Project Agency” ha attirato numerosi clienti in tutta Italia promettendo impianti per il risparmio energetico e approvvigionamento di energia a costi convenienti. Tuttavia, la realtà per molti di loro si è rivelata molto diversa da quanto promesso. La Procura sta attualmente conducendo un’indagine su presunti reati, tra cui la truffa ai danni dello Stato, in relazione a problematiche sia sugli impianti che sulle bollette. L’associazione Codici, da cui traiamo queste in formazioni, sta raccogliendo le segnalazioni dei consumatori in difficoltà.

Le problematiche segnalate riguardano sia la mancata realizzazione degli impianti promessi dalla Green Project Agency che sorprese spiacevoli sulle bollette. Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici, afferma che le proteste provengono da tutta Italia, nonostante l’azienda abbia sede a Venezia. La strategia di marketing, che includeva il porta a porta e l’adesione attraverso amici, ha generato una serie di problematiche per gli utenti, evidenziando un’ampia diffusione dell’attività commerciale.

Giacomelli spiega che molti consumatori che hanno accettato l’offerta di un impianto di risparmio energetico, che comprendeva caldaie, pannelli fotovoltaici e domotica, stanno affrontando ritardi nell’installazione o addirittura installazioni parziali. Inoltre, le bollette, inizialmente azzerate, sono diventate onerose, con le società fornitrici che si sono rivolte ai clienti. L’aggiunta di rate per un finanziamento apparentemente inutile ha peggiorato ulteriormente la situazione, dato che gli investimenti previsti per l’efficientamento energetico non sono stati realizzati.

La protesta crescente è aggravata dalle minacce di messa in mora e distacco della fornitura da parte delle società fornitrici, come Domestika Energia, anch’esse coinvolte come parte lesa. Codici si è mobilitata per fornire assistenza attraverso i suoi Sportelli nazionali e sta considerando azioni legali per tutelare i consumatori. La complessità della situazione e l’indagine in corso fanno presagire che la protesta potrebbe espandersi, con sempre più clienti che scoprono una realtà amara giorno dopo giorno.

——
Fonte: Codici: il caso Green Project si allarga, pronti ad azioni legali per tutelare i consumatori , Codici.org

Qui tutti le notizie di Codici – Centro per il diritto dei cittadini