Cornedo Vicentino, inaugurata Villa Trissino dopo il restauro dello storico edificio

- Pubblicità -

Pubblicato il 12 marzo alle 14.53, aggiornato con Photo Gallaery (clicca qui) il 15 alle 21.55. E’ stata inaugurata ieri 11 marzo la storica Villa Trissino, dopo il completo restauro dell’edificio. La Villa cinquecentesca, già sede della Biblioteca Civica, si porta in dote anche una nuova sala studio per universitari nella suggestiva mansarda, impreziosita da travi a vista. “La riqualificazione ha riguardato – spiega il Sindaco di Cornedo Martino Montagnail rifacimento dei pavimenti del piano nobile e la sostituzione delle travi prima ammalorate, con un risultato finale degno delle migliori aspettative, soprattutto per la bellezza della nuova veneziana.

La biblioteca amplia la sua offerta con due grandi novità: la sala studio dotata di 18 postazioni e una nuova sala ludico-ricreativa per i più piccoli. Sono stati inoltre potenziati l’illuminazione, l’impianto di videosorveglianza e sono stati installati nuovi impianti di riscaldamento.

All’inaugurazione erano presenti Santo Montagna, consigliere delegato della Provincia di Vicenza, Daniele Vani, Comandante del Consorzio di Polizia Locale Valle Agno, Donato Summa, Comandante dei Carabinieri di Valdagno, don Federico Marcazzan, Parroco di Cornedo, che ha benedetto i locali, Eleonora Schiavo, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Cornedo. Sono intervenuti Luca Cabianca, assessore alla cultura, Francesco Lanaro, assessore ai lavori pubblici e Gianna Dalle Rive, Direttrice della Biblioteca dal 1983. Al taglio del nastro è seguita la visita guidata dell’edificio e un concerto lirico con la partecipazione di Ilaria Gusella, soprano, Alessandro Lora, tenore e Massimo Donadello, pianoforte. 

Nel sottotetto gli artisti associati ad “Arte al Centro” Piegiorgio Savegnago e Mario Savegnago hanno partecipato all’evento esponendo rispettivamente una damigiana raffigurante la Villa e un plastico della stessa.

Per il 24 e 25 Marzo è previsto un evento di arte internazionale, a cui seguiranno tanti altri appuntamenti letterari, artistici e culturali.  

-Pubblicità-
Giornalista e scrittrice. Si occupa di attualità, cronaca bianca, cultura, società e tradizioni di Vicenza e provincia. Laureata in Filosofia, da sempre coltiva la sua passione per la scrittura con articoli per la stampa locale, che ha raccolto in alcune sue pubblicazioni. In particolare, in "Vita di Provincia" (edito nel 2015) e "Gocce d'Attualità" (2017) riporta le tradizioni e lo stile di vita che caratterizzano la nostra vicentinità.