Cornedo Vicentino, giovedì 19 aprile si parlerà del partigiano Riccardo Bovo Lucato

- Pubblicità -

In vista della Festa della Liberazione del 25 Aprile – esordisce Martino Montagna, Sindaco di Cornedo Vicentino,- verrà presentato a Villa Trissino il libro sul partigiano Riccardo Bovo Lucato, originario della contrada di San Martin, ucciso ai Grilli di Quargnenta il 20 febbraio 1945 dopo lunghe e feroci torture insieme a quattro giovani compagni per mano dei fascisti della brigata nera della Valle dell’ Agno“. L’ evento si terrà giovedì 19 aprile alle ore 20.30 con la presenza dell’autrice Brigida Randon e gli interventi di Mario Faggion, Giorgio Fin e Paolo Baruffa. Ingresso libero.
Racconto uno degli episodi più emblematici della Seconda Guerra Mondiale– spiega l’autrice Brigida Randon – che vide anche nelle nostre zone schierarsi paesani contro paesani e spesso parenti contro parenti. Questo libro è un doveroso omaggio ad un martire che ha dato la vita perchè gli ideali di libertà, di democrazia e di giustizia diventassero patrimonio della nostra Patria.

-Pubblicità-
Giornalista e scrittrice. Si occupa di attualità, cronaca bianca, cultura, società e tradizioni di Vicenza e provincia. Laureata in Filosofia, da sempre coltiva la sua passione per la scrittura con articoli per la stampa locale, che ha raccolto in alcune sue pubblicazioni. In particolare, in "Vita di Provincia" (edito nel 2015) e "Gocce d'Attualità" (2017) riporta le tradizioni e lo stile di vita che caratterizzano la nostra vicentinità.