Covid Italia 15/5: 27.162 casi (-), 62 morti (-29), 14% positivi (+), 194.577 tamponi, ricoverati in area medica 7.532 (-118), in intensiva 347 (+7)

Covid Italia
Covid Italia

Sono 27.162 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 15 maggio 2022 (ieri erano 36.042), secondo numeri e dati – regione per regione – nel bollettino covid di ministero della Salute e Protezione Civile. Registrati altri 62 morti (fonte Adnkronos). I nuovi casi sono stati individuati su 194.577 tamponi, il tasso di positività è del 14%. I pazienti covid ricoverati in ospedale sono 7.532 (-118), i malati in terapia intensiva sono 347 (+7).

DATI DALLE REGIONI

VENETO (qui i dati e i grafici dettagliati di ViPiu.it anche sulle singole province) – Sono 2.428 (-1.036) i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti, considerando la differenza tra il totale indicato ieri dal ministero della Salute e quello presente nel bollettino diffuso oggi dalla regione.

Il totale dei casi da inizio della pandemia nella regione è pari a 1.725.838, quello dei decessi a 14.589. Scende ulteriormente il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 49.952 (-1.290). Negli ospedale stabili i ricoveri in area medica, che sono 746 e diminuiscono (-5) quelli in terapia intensiva, che sono 41.

LAZIO – Sono 2.943 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 15 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 2 morti. A Roma, segnalati 1.535 casi. “Oggi nel Lazio su 3.823 tamponi molecolari e 17.238 tamponi antigenici per un totale di 21.061 tamponi, si registrano 2.943 nuovi casi positivi (-451)”, dice in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Sono 2 i decessi (-3), 798 i ricoverati (-11), 51 le terapie intensive (+3) e +2.175 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,9%. I casi a Roma città sono a quota 1.535” aggiunge l’assessore.

CALABRIA – Dono 691 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria registrati (su 4.281 tamponi effettuati) secondo i numeri del bollettino della regione. Registrati 4 morti, segnalati altri 1.113 guariti. Il bollettino, inoltre, registra -426 attualmente positivi, -4 ricoveri (per un totale di 196) e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 13).

PIEMONTE – Sono 1.495 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 15 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 2 morti. I nuovi casi sono stati rilevati su 12.246 tamponi, di cui 11.076 test antigenici, il rapporto positivi tamponi si attesta al 12,2%. I ricoveri ordinari sono 547 (-12 rispetto a ieri), quelli in terapia intensiva 21, in aumento di 1 unità rispetto a ieri. Due i decesso di persone con diagnosi di Covid.

PUGLIA – Sono 1.723 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 maggio in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti.

I nuovi casi, individuati attraverso 12.688 tamponi, sono così suddivisi per provincia: Bari: 588; Bat: 101; Brindisi: 139; Foggia: 196; Lecce: 391; Taranto: 289; Residenti fuori regione: 17; Provincia in definizione: 2. Sono 89.065 le persone attualmente positive, 462 ricoverate in area non critica e 25 in terapia intensiva. Dati complessivi: 1.108.902 casi totali, 10.823.473 tamponi eseguiti, 1.011.441 persone guarite e 8.396 decessi.

SARDEGNA – Sono 601 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 15 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registra un morto. I nuovi casi, di cui 518 diagnosticati da antigenico, sono stati individuati su 5.163 tamponi fra molecolari e antigenici.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10. I pazienti ricoverati in area medica sono 242 (+1). Sono 24.493 i casi di isolamento domiciliare (+380). Si registra il decesso di un uomo di 89 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna.

CALABRIA – Dono 691 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria registrati (su 4.281 tamponi effettuati) secondo i numeri del bollettino della regione. Registrati 4 morti, segnalati altri 1.113 guariti. Il bollettino, inoltre, registra -426 attualmente positivi, -4 ricoveri (per un totale di 196) e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 13).

VALLE D’AOSTA – Sono 50 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 15 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. Segnalati altri 17 guariti. Gli attuali positivi sono 1325 di cui 26 ricoverati in ospedale e un paziente risulta ricoverato in terapia intensiva. Le persone decedute in Valle d’Aosta da inizio epidemia con diagnosi Covid  restano, pertanto, a 534. I nuovi casi testati nelle ultime 24 ore sono 33, i tamponi effettuati 274.

EMILIA ROMAGNA – Sono 2.528 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 15 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 5 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 11.994 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.967 molecolari e 6.027 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 21%.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (+1 rispetto a ieri, + 3,4%), l’età media è di 66,8 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.150 (-2 rispetto a ieri, -0,2%), età media 75,9 anni. L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 44,9 anni.

I casi attivi, cioè i malati effettivi sono 38.231 (-1.425). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 37.051 (-1.424), il 97% del totale dei casi attivi.

TOSCANA – Sono 1.927 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 maggio in Toscananel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19 anticipato via social dal presidente della regione Eugenio Giani. “I nuovi casi positivi sono 1.927 su 11.721 test di cui 2.533 tamponi molecolari e 9.188 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,44% (72,0% sulle prime diagnosi)”, si legge nel post pubblicato su Telegram.


Pubblichiamo quotidianamente i rapporti aggiornati sull’andamento delle vaccinazioni e su quello di casi e ricoveri per Covid per le aree seguite da ViPiu.it (qui tutte le precedenti analisi di Luca Fusaro su ViPiu.it, qui quelle specifiche sull’Italia, qui le rilevazioni integrali di Azienda Zero per il Veneto, seguendo per quest’ultimo il modello del nostro analista, in fondo alla home page di ViPiu.it dati in tempo reale di province e regioni italiane oltre che di singoli paesi del mondo).