Crediamo che se l’emergenza covid continua ad imperversare sia colpa anche di alcuni politici che, per loro “bottega” non esitano ad inventarsi cose, sottovalutarne ed esagerarne altre  – si legge nella nota che pubblichiamo a firma dell’Aduc (qui altre note dell’Associazione per i diritti degli utenti e consumatori su ViPiu.it, ndr) –.

E’ il caso del ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, un misto di pressapochismo in veste istituzionale. Ci scusiamo con le istituzioni per questi accostamenti ma come dovremmo considerare un ministro che, per avvalorare le sue richieste di abolizione di ogni prevenzione covid si avvale di una stima di una compagnia aerea? Sì, proprio STIMA, e di un’azienda interessata (costi quel costi?) al proprio business.

Garavaglia, in un question time alla Camera, ha citato una stima della compagnia Wizz Air, secondo cui “il fatto che da noi il Green Pass dura 6 mesi e in Spagna 9” provoca una perdita per il nostro Paese “quantificabile nell’ordine dell’11%. Questo significa – secondo il ministro – che solo ad aprile abbiamo perso 45mila passeggeri. E che, se non cambiamo le regole, ogni giorno quest’estate perderemo in Italia 2mila passeggeri solo per la compagnia Wizz Air”.

E siccome non bastava, il ministro Garavaglia ha ricordato che le attuali regole per l’ingresso di turisti * sono una nostra inutile peculiarità visto che sono già state rimosse da diversi Paesi tra i quali Inghilterra, Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria e presto anche Grecia, e questo ci mette in difficoltà”. E tutti gli altri Paesi, e le nostre autorità sanitarie?

E’ bene ricordare che sempre il nostro ministro, alcuni giorni fa, prendendo la parola alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo) ha esordito con “Il mondo ha ormai dimenticato la pandemia, la pandemia e’ finita” (**), con l’esplicito intento di incoraggiare i presenti a forzare le misure di prevenzione.

Visto l’andazzo, ci attendiamo che le prossime sortite, se per fortuna qualcuno non lo prenderà in considerazione, saranno ancora più “creative”.

Ma dobbiamo essere governati da certa gente? Noi sinceramente abbiamo paura!

* compilare il plf e poi dimostrare di aver completato il ciclo vaccinale o di essere guariti dal Covid o di aver effettuato un tampone negativo

** https://salute.aduc.it/comunicato/turismo+covid+incoscienza+ministro_34359.php

François-Marie Arouet – Aduc