Due cani per Putin, Kim regala una coppia di Pungsan al leader russo

117

(Adnkronos) – Due cani bianchi come la neve, due Pungsan, considerati perfetti per la caccia. Il leader nordcoreano Kim Jong Un li ha regalati al presidente russo Vladimir Putin durante la visita a Pyongyang. A riferirlo oggi, mentre Putin è ormai in Vietnam, sono i media ufficiali nordcoreani.  Precisano, come segnala l'agenzia sudcoreana Yonhap, che il primo 'incontro' tra Putin e i due cani è avvenuto subito dopo la firma del patto per una "partnership strategica globale". La Kcna ha diffuso una foto che ritrae Putin e Kim in un giardino, con i due cani all'interno di una recinzione. Nel 2018 Kim aveva donato un cane della stessa razza all'allora presidente sudcoreano Moon Jae-in come "dono di pace". —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)