“Non posso che apprezzare l’apertura del sottosegretario Mantovano in merito all’esclusione dei reati contro la Pa dal novero di quelli ostativi. Il sottosegretario Mantovano si conferma giurista raffinato e politico sensibile. Mi auguro che ora sia questa anche la posizione del Ministro Nordio”.

Così Pierantonio Zanettin, senatore vicentino e capogruppo di Fi in Commissione Giustizia del Senato, all’Agenzia Vista (clicca qui).