Mercoledì 19 Ottobre si terrà Lungo il Cion e tra i colli del vino, escursione organizzata dall’Associazione OGD Pedemontana Veneta e Colli in collaborazione con la Guida Ambientale Escursionistica, Chiara Bertacco.

Si tratta di una piacevole escursione sulle colline tra Fara Vicentino e Salcedo. Partiremo da Fara Vicentino, cuore della zona DOC Breganze, per un itinerario ad anello: percorreremo un tratto del torrente Chiavone Bianco per proseguire poi su sentieri che attraversano vallecole, prati e vecchie contrade, tra racconti di natura e storia locale. Dai vigneti in veste autunnale godremo di splendide visuali sulle pendici sud-occidentali dell’Altopiano dei Sette Comuni e sulle Piccole Dolomiti.

L’itinerario avrà un’estensione di 6 km, con un dislivello di 200 metri circa. La durata dell’escursione sarà di circa 3 ore.

Il ritrovo è previsto alle ore 8:45 presso il parcheggio dell’ex ristorante da Piero e Marisa a Fara Vicentino.

Per partecipare all’escursione si consiglia un equipaggiamento adatto formato da: scarponcini da trekking e scorta personale d’acqua. Eventualmente munirsi di: bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti pioggia e torcia frontale o portatile.

La prenotazioneobbligatoria entro le ore 12:00 di Martedì 18 Ottobre inviando un’email all’indirizzo: [email protected] oppure un messaggio WhatsApp al numero: 3792117336. Posti limitati (massimo 30 partecipanti). Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero: 3388232958.

Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica iscritta ad AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (tessera n° VE281).

L’escursione Lungo il Cion e tra i colli del vino verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza da Covid-19.