Fondazione Monte di Pietà di Vicenza, Giovanni Diamanti eletto nuovo presidente

449
Fondazione Monte di Pietà Vicenza
Giovanni Diamanti

Il comitato d’indirizzo della Fondazione Monte di Pietà di Vicenza ha eletto all’unanimità alla carica di presidente Giovanni Diamanti. Faceva parte della terna di nomi indicata ai fini della nomina dal sindaco Giacomo Possamai.

Giovanni Diamanti è fondatore di Quorum-YouTrend, realtà del settore dei sondaggi e della comunicazione politica e istituzionale. È inoltre saggista, commentatore televisivo e docente. Negli ultimi anni, ha diretto la campagna elettorale di Damiano Tommasi a Verona, e curato le strategie elettorali per Sala, Nardella, Zingaretti, Giordani, De Luca e Gualtieri.

Alle ultime elezioni comunali di Vicenza è stato coordinatore della campagna elettorale lista civica Possamai sindaco ma ha anche curato e diretto la strategia di Possamai stesso, che ha poi conquistato Palazzo Trissino.

Fondazione Monte di Pietà Vicenza“Sono molto emozionato e ringrazio molto il comitato d’indirizzo e il Presidente uscente Giuseppe Nardin, che ci lascia in eredità un grandissimo lavoro”, ha commentato Diamanti nell’immediatezza dell’elezione.

La Fondazione Monte di Pietà di Vicenza, prosecuzione dell’attività benefica del Monte di Credito su Pegno di Vicenza, con attività bancaria ceduta nel 1996 a Cariverona Banca, persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico preminentemente nei settori dell’arte, della conservazione e valorizzazione dei beni di interesse storico ed artistico e delle attività culturali, oltre che dell’assistenza e della tutela delle categorie sociali più deboli in ossequio delle proprie origini storiche.