Fondo Indennizzo Risparmiatori, delegazione famiglie ha incontrato il ministro Federico D’Incà: il video con le dichiarazioni di Miatello

Si è svolto il 21 giugno l’incontro tra il Ministro Federico D’Incà Rapporti Parlamentari e la delegazione delle 140.000 famiglie dei Risparmiatori indennizzati dal Fondo Indennizzo Risparmiatori con i conti dormienti, presso il Dipartimento per i Rapporti con il Parlamento (primo lancio il 22 alle 17.16, video post incontro pubblicato ora, ndr).

Fondo Indennizzo Risparmiatori, incontro con D'Incà
Fondo Indennizzo Risparmiatori, incontro con D’Incà di Miatello e di una delegazione di famiglie

“Come delegazione abbiamo ringraziato il Ministro Federico D’Incà, per il suo continuo e costante impegno per il FIR Consap alimentato dai conti dormienti risvegliati, che a oggi ha già alleviato oltre 132.000 famiglie di risparmiatori delle ex 11 Banche Italiane messe in Liquidazione Coatta Amministrativa.

Con l’occasione abbiamo richiesto :1) Che venga dato corso al piano di riparto entro la data di scadenza della Commissione Tecnica FIR del 31/07/2022 e 2) Che si proceda al più presto all’attuazione della procedura per la ripartizione delle rimanenze del fondo agli azionisti già liquidati, come previsto dalla normativa.

Restiamo fiduciosi che tutto potrà procedere senza nuovi intoppi entro il 31/07/2022, per alleviare ulteriormente e al più presto i risparmiatori vittime accertate che non avevano e non hanno tempo.

Avanti con forza maggiore per l’ulteriore indennizzo alle vittime già accertate e indennizzate, senza perdite di tempo come previsto dalla legge”.

Il fondo di indennizzo risparmiatori è un particolare fondo istituito dalle leggi della Repubblica Italiana, la quale prevede un rimborso nei casi di liquidazione coatta amministrativa di banche nei casi previsti dalla legge. Esso è stato istituito dalla Legge di bilancio 2019.