Fondo di sospensione mutui prima casa fino al 31 dicembre 2023: la legge del 29 dicembre 2022, n. 197, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025”, ha prorogato la validità delle misure straordinarie adottate nei confronti dei lavoratori autonomi/liberi professionisti e cooperative edilizie a proprietà indivisa che pertanto continueranno ad avere accesso ai benefici. 

L’Amministratore Delegato di Consap, Vincenzo Sanasi d’Arpe commenta affermando che “con tale azione, il Governo dà prova di un rinnovato impegno confermando l’inclusione di  ulteriori categorie che hanno necessità di attenzione in questo particolare momento storico.  Nel periodo 2020-2022, infatti, a riprova dell’efficacia della misura, le pratiche accettate  riconducibili ai lavoratori autonomi che hanno avuto un calo medio di fatturato del 33% sono  state circa 48.000, pari al 34% delle pratiche accettate dal Fondo, per un importo totale a  copertura delle rate sospese di circa 45 milioni di euro”. 

Si informano tutti gli interessati che è possibile scaricare il modello di domanda nella sezione Procedura e modulistica

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare la pagina del Fondo di sospensione mutui per l’acquisto della prima casa.

La Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici (anche CONSAP) è una società per azioni italiana. La società è controllata totalmente dal Ministero dell’economia e delle finanze del quale è una società in house. La società gestisce servizi su concessione del Ministero dello sviluppo economico, del Ministero dell’interno e del Ministero dell’economia e delle finanze.

——
Fonti: Fondo sospensione mutui, Consap: “Importanti novità previste dalla Manovra 2023”  , Bankileaks.com