Furto nel bar a Trissino: un 16enne e un 17enne denunciati dai carabinieri al tribunale dei minorenni

664
furto bar trissino rapinatore indiano Brogliano, Carabinieri di Trissino
Carabinieri di Trissino in azione

Due minorenni, ritenuti autori di un furto in un bar di Trissino nelle scorse settimane, sono stati denunciati dai carabinieri della locale stazione alla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Venezia.

I due, italiani di 16 e 17 anni, avevano compiuto un furto nel bar Mercato a Trissino, nella mattina dell’8 ottobre scorso. Una volta forzata la porta di ingresso al locale hanno passato al setaccio l’interno, ma sono stati sorpresi dalla proprietaria rientrata proprio in quel momento.

I due minorenni si sono dunque dati alla fuga portando con sé una cassettina per le mance poi abbandonata subito dopo lungo la strada.

“Le indagini – spiegano i carabinieri – hanno permesso di risalire all’identità degli autori del furto. La successiva perquisizione domiciliare svolta nei confronti degli stessi permetteva inoltre di rinvenire elementi riconducibili al reato perseguito e, all’interno del garage dell’abitazione di uno dei due ragazzi, una bicicletta elettrica oggetto di furto in abitazione perpetrato a Arzignano il 2 ottobre 2022. Uno dei due minorenni dovrà pertanto rispondere anche per il reato di ricettazione”.