Giorgio Gentilin entra in Fratelli d’Italia Vicenza, l’annuncio del coordinatore provinciale Silvio Giovine: “Partito continua radicamento sul territorio”

211
Giorgio Gentilin

L’ex sindaco di Arzignano, il chirurgo Giorgio Gentilin, entra in Fratelli d’Italia nell’ambito del programma di radicamento del partito nel territorio vicentino. A darne notizia oggi, mercoledì 3 aprile 20’24, è il deputato e coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Silvio Giovine.

“Con grande soddisfazione – afferma – annunciamo l’adesione a Fratelli d’Italia Vicenza di Giorgio Gentilin, medico chirurgo e apprezzato amministratore locale con oltre venticinque anni d’esperienza, per dieci dei quali ha servito la sua comunità come sindaco di Arzignano. Un importante ingresso che dà seguito a quel percorso binario di crescita della classe dirigente e pluralismo interno al nostro partito. 

Gentilin è inoltre presidente del Consorzio Arica, responsabile della Onlus Diabetici Ovest Vicentino e in virtù delle sue riconosciute competenze ricoprirà il ruolo di responsabile provinciale del dipartimento sanità del partito.

Fratelli d’Italia – prosegue Silvio Giovine – continua nell’opera di radicamento sul territorio vicentino facendo della competenza e della rappresentatività la cifra del proprio agire.

Un ringraziamento particolare al portavoce del circolo FdI di Arzignano, l’assessore Giovanni Lovato il cui costante lavoro, accompagnato da passione ed entusiasmo, sta risultando decisivo nella crescita autorevole di Fratelli d’Italia in uno dei comuni più strategici della nostra provincia”, conclude il coordinatore provinciale del partito Silvio Giovine.