Gli Stati Uniti stanno valutando di fornire all’Ucraina kit di bombe intelligenti

886
Bombe intelligenti

L’amministrazione Biden sta pianificando l’invio all’Ucraina di attrezzature elettroniche avanzate che convertono le munizioni aeree non guidate in “bombe intelligenti” che possono colpire le posizioni militari russe con un alto grado di precisione, secondo quanto riferito da alti funzionari statunitensi che hanno familiarità con la questione.

I kit incorporano dispositivi di posizionamento globale per la precisione e possono essere avvitati su una varietà di armi, creando ciò che il Pentagono chiama Joint Direct Attack Munition.

L’esercito americano ha utilizzato questa tecnologia per bombe intelligenti che pesano fino a 2.000 libbre, di solito incorporata nei bombardieri e nei jet da combattimento. Non è ancora chiaro se il Presidente Biden o uno dei suoi principali consiglieri per la sicurezza nazionale abbiano approvato il trasferimento dei JDAM proposti all’Ucraina.

Coloro che hanno familiarità con la questione, parlando a condizione di anonimato per discutere di delicate deliberazioni interne, non hanno detto se le forze ucraine impiegheranno i kit su aerei o armi terrestri, o quali sistemi specifici dell’arsenale ucraino sarebbero candidati a tale incremento.

L’aeronautica ucraina si affida principalmente ai vecchi jet MiG dell’era sovietica e il Pentagono ha cercato di trovare il modo di aggiornarli piuttosto che fornire nuovi aerei occidentali che richiederebbero ai piloti e alle unità di manutenzione di intraprendere un nuovo e complicato addestramento.

L’amministrazione Biden ha già dotato l’Ucraina di altri armamenti avanzati, tra cui missili antiradiazioni ad alta velocità lanciati dall’aria, o HARM, per migliorare la capacità dell’Ucraina di effettuare attacchi aerei. Ma queste armi funzionano in modo diverso dai JDAM a guida GPS, in quanto cacciano le radiazioni emesse dalle unità e dai quartieri generali russi.

La consegna di JDAM segnerebbe un altro passo significativo da parte di Washington per aiutare l’Ucraina a respingere l’invasione russa.

Fonte: The Vision