Bandiere tricolore ovunque nel Vicentino. Il presidente della Provincia: “Che sventolino fino al 2 giugno, a ribadire i nostri ideali”

225
Tricolore ovunque nel vicentino per l'Adunata. Nerdin: bene così

Il Vicentino vestito a festa per l’Adunata degli Alpini e in particolare il tripudio di bandiere tricolore in ogni strada ha ispirato un invito del Presidente della Provincia di Vicenza Andrea Nardin rivolto a tutti i cittadini: «Abbiamo vestito con il Tricolore la nostra città e la nostra Provincia: facciamolo sventolare fino al 2 giugno, Festa della Repubblica, perché sia un inno alla libertà e alla democrazia.»

Nardin ha sottolineato come non solo lungo le strade principali e nelle sedi istituzionali del capoluogo ma anche in tantissime abitazioni private si è scelto di esporre il tricolore: «Da Asiago a Noventa, da Bassano a Montebello – ha ribadito Nardin -, i colori della nostra Repubblica, della nostra identità, hanno dimostrato l’orgoglio di essere italiani, un popolo che ha tenacemente creduto nella libertà e l’ha ottenuta con enormi sacrifici. A noi il compito di difenderla, senza mai darla per scontata. Non solo all’estero, dove i nostri militari sono impegnati in missioni di pace e il Tricolore è simbolo di solidarietà, ma anche in patria, perché focolai di totalitarismo, siano essi di destra o di sinistra, non trovino nutrimento.»

Il messaggio del presidente della Provincia si conclude riallacciandosi al sogno di pace che era il motto dell’Adunata: «Abbiamo sventolato il Tricolore per salutare gli alpini d’Italia e del mondo, per ringraziarli del sangue che hanno versato sulle nostre montagne e dell’impegno con cui quotidianamente si prendono cura delle nostre comunità. Lasciamolo sventolare nelle piazze e nelle vie, nei palazzi e nelle case di tutto il vicentino, per ribadire con forza che il sogno di pace degli alpini è anche il nostro. Non un sogno estraneo alla realtà, come ha sottolineato anche il vescovo di Vicenza Giuliano Brugnotto, ma un impegno concreto: l’impegno a difendere i valori della nostra Repubblica, la libertà, la democrazia, la dignità umana.»

——
Fonte: “Il Tricolore sventoli nel vicentino fino al 2 giugno” l’invito del presidente della Provincia , Provincia di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali della Provincia di Vicenza