Il Vicenza delude i 9.542 spettatori da record e i grandi ex al Menti. Colella: “siamo scemi”

378
la curva al Menti

Devo rimanere lucido e cercare di tirare fuori quel poco di positivo che c’è”. Il mister del LR Vicenza Giovanni Colella ha appena incassano un duro ko per 0-2 con la Triestina, al termine dell’ennesima partita casalinga sottotono della sua squadra in campionato.

“Se fai 5 minuti da scemo contro le squadre forti è ovvio che perdi la partita – aggiunge sconsolato Colella – non si può perdere così la testa, dopo lo svantaggio della prima rete dovevamo restare tranquilli. Oggi per un motivo o per l’altro siamo mancati tutti“.

Non sono mancati, invece, i soliti fantastici tifosi del Lanerossi che hanno gremito gli spalti dello stadio Menti con il record stagionale di 9.542 spettatori, anche grazie all‘iniziativa amarcord con i grandi ex giocatori organizzata dalla società.

Nel frattempo la strada è ancora lunga prima di tornare ai fasti di un tempo.