“InChiostro, Un’ora con…”, nel chiostro di Palazzo San Giacomo di Vicenza appuntamenti con la lettura

205
InChiostro vicenza

La nuova edizione diInChiostro, Un’ora con…” torna dal 12 al 26 giugno a Vicenza in Biblioteca Bertoliana, nel salotto en plein air di Palazzo San Giacomo in contra’ Riale 5, trasformato in questi anni in luogo di incontro, lettura, relax e iniziative culturali all’aperto.

È la mostra attualmente allestita in Basilica Palladiana, “Pop/Beat Italia 1960-1979. Liberi di sognare”, il motivo ispiratore di questa edizione, che si è aperta con un incontro inaugurale extra il 30 maggio scorso: Carla Spessato e Matteo Balbo, in collaborazione con l’associazione Come un incantesimo e Alma – Creazioni in ceramica di Ylenia Dal Fior hanno dedicato una serata al “Battiato che non ti aspetti”, sondando l’anima pop e beat del cantautore italiano, che ha attraversato più di mezzo secolo di musica, dal beat inciso sui flexi-disc della Nuova Enigmistica Tascabile alla metà dei Sessanta, alle complesse opere liriche dedicate al pantheon sumero, dalle cerebrali sperimentazioni sui primi sintetizzatori alle orchestre d’archi.

Il programma di InChiostro, Un’ora con… a Vicenza prosegue ora nelle serate del 12, 19 e 26 giugno, sempre con inizio alle 19.15, per la durata di un’ora.

Mercoledì 12 giugno Antonino Varvarà, attore e regista, accompagnato dal violoncello di Rolando Moro e dall’installazione di Alessandra Ursoleo, indirizzerà una lettera al poeta “beat” Pier Paolo Pasolini: “Caro Pier Paolo, non sai quanto ci manchi”.

Mercoledì 19 giugno Aristide Genovese, con l’accompagnamento musicale di Roberto Tombesi, presenterà “Scano Boa. Dal Romanzo di Gian Antonio Cibotto”, per raccontare la vita dei pescatori del Delta del Po, luogo ostile divenuto simbolo della bellezza della natura.

La serata di mercoledì 26 giugno sarà dedicata infine ad “Un prete bello… e pop”: l’attrice Stefania Carlesso, accompagnata dalla chitarra di Igi Meggiorin, leggerà brani del famoso romanzo di Goffredo Parise e racconterà come l’autore interpretò la realtà conosciuta da bambino.

In caso di maltempo gli incontri si terranno nella sala Generale di Palazzo San Giacomo (contra’ Riale 5).

Ingresso libero fino ad esaurimento dei 70 posti disponibili.

Informazioni: consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it; 0444 578203

——
Fonte: Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza