Infortunio sul lavoro nel Padovano: feriti titolare azienda e operai vicentini

322
incidente sul lavoro nel padovano

Un grave infortunio sul lavoro si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 3 giugno 2024, nel Padovano, a Galliera Veneta: alcuni operai sono rimasti feriti mentre lavoravano all’interno del silos di un’azienda del posto.

Attraverso il sito Padova oggi, che ha fornito copertura alla notizia, due degli operai verserebbero in condizioni disperate e altri due presentano ferite di media gravità, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Allertati i soccorsi, sul posto sono arrivate due ambulanze del Suem 118 e l’elisoccorso di Padova e Treviso, carabinieri, vigili del fuoco. “Tre dei coinvolti sono stati trasportati all’ospedale di Padova, un quarto è stato ricoverato a Treviso. Subito dopo l’allarme, – riporta il media online padovano – a Galliera è arrivato anche il personale dello Spisal per fare chiarezza sulla dinamica dei fatti e la zona teatro dell’ennesimo infortunio sul lavoro è stata transennata per consentire agli operatori di lavorare in tutta sicurezza”.

Un approfondimento è reperibile su Vicenzatoday.it: nell’incidente sul lavoro nel Padovano sono rimasti “coinvolti il titolare dell’attività, residente a Cassola, due operai di Rosà e uno di Fontaniva“. 

Mentre sono in corso gli accertamenti del caso per stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto all’interno del silos, dal mondo sindacale sono arrivati i primi commenti. Roberto Toigo, segretario generale della Uil Veneto, ha detto: “È inaccettabile che chi lavora viva momenti drammatici come questo”.