Innovazione, in arrivo nuovi pc per una maggior efficienza degli uffici comunali

131

In Comune stanno per arrivare 139 nuovi pc che andranno a sostituire la strumentazione obsoleta. In questo modo si potrà garantire una maggior efficienza. Si tratta del 29,5% sul totale dei personal computer acquistati negli ultimi sette anni: un importante cambio di passo avvenuto anche grazie alla destinazione in variazione di bilancio di specifici fondi, pari a 30 mila euro, una scelta fatta per la prima volta.

«Non si possono portare avanti grandi progetti senza prima intervenire per risolvere le questioni basilari: per questo – spiega l’assessore alla digitalizzazione e innovazione Leonardo Nicolai – appena arrivati in Comune abbiamo chiesto lo stato dell’arte del comparto digitale. Abbiamo quindi verificato che il 29,2% dei pc utilizzati negli uffici è datato e quindi con basse prestazioni. Pertanto abbiamo deciso di incrementare la dotazione di apparecchiature adeguate ai programmi utilizzati grazie anche allo stanziamento economico recente effettuato tramite una variazione di bilancio. In appena sei mesi siamo riusciti a ridurre del 10% la quota di attrezzature informatiche obsolete. È importante che il personale abbia a disposizione attrezzature al passo con i tempi per procedere in modo più rapido e senza intoppi – Obiettivo del mio assessorato è pertanto garantire un flusso costante di ricambio dei pc, condizione principale per poter investire in processi fortemente innovativi. D’altra parte non può esserci innovazione senza una struttura attrezzata ed è per questo che gli investimenti in tecnologia risultano fondamentali».

Questi i numeri degli anni scorsi: nel 2018 sono stati acquistati 35 nuovi pc, nel 2019 91, nel 2020 27 e poi nel 2021 e 2022, grazie soprattutto a fondi Covid, sono stati acquistati rispettivamente 110 e 59 computer.

——
Fonte: Innovazione, in arrivo nuovi pc per una maggior efficienza degli uffici comunali , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza