Lavori di pubblica utilità a Vicenza, il Comune lancia l’avviso: si cercano 25 lavoratori a tempo determinato

531
lavori

È stato pubblicato l’avviso per la formazione di una graduatoria per lavori di pubblica utilità riservata ai residenti e domiciliati nel Comune di Vicenza, disoccupati da almeno 12 mesi iscritti al Centro per l’impiego, con più di 30 anni d’età.

L’avviso favorisce l’inserimento lavorativo di disoccupati di lunga durata e persone a rischio di esclusione sociale over 30, nell’ambito degli interventi “Lavori di pubblica utilità e cittadinanza attiva” promossi dalla Regione Veneto in materia di inclusione sociale.

Saranno assunte 25 persone, da impiegare negli uffici del Comune di Vicenza in progetti di pubblica utilità promossi dall’ente, con contratto a tempo determinato per 6 mesi, in categoria OE (Operatori Esperti con profilo di collaboratore amministrativo), con un impegno settimanale di 20 ore lavorative. Nel corso dei sei mesi sono previste anche 14 ore obbligatorie di consulenza individuale e in gruppo, di orientamento, accompagnamento e ricerca attiva di lavoro.

Informazioni dettagliate sono disponibili nel bando pubblicato sul sito del Comune di Vicenza all’indirizzo https://www.comune.vicenza.it/albo3/concorsi.php/346978

Le domande devono essere presentate entro le 13 del 9 luglio, esclusivamente online, seguendo la procedura indicata sul sito del Comune di Vicenza al link https://www.comune.vicenza.it/servizi/concorsi/avvlavtemp2023/

Alla domanda dovrà essere obbligatoriamente allegato un dettagliato curriculum formativo e professionale, che sarà parte integrante della valutazione. E’ necessario avere lo Spid.

Per informazioni contattare l’Ufficio coordinamento attività progettuali innovative e formazione professionale: cercandoillavoro@comune.vicenza.it.

—–

Fonte: Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza