La comunità dei Servi di Maria annuncia i prossimi eventi natalizi che si terranno nel Santuario di Monte Berico, con il patrocinio del Comune di Vicenza e con il sostegno di Agsm Aim: “L’Avvento, per un dono inaspettato”.

Nella mattina di giovedì 8 dicembre, giornata in cui si celebra la solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, le bancarelle di Natale dalle 8, nella nella sala del refettorio dove è esposto il dipinto “Cena di Gregorio Magno” di Paolo Veronese, saranno allietate dalla presenza della Schola Poliphonica del Santuario e degli Alpini che saranno presenti anche sabato 24 dicembre in occasione della Veglia (ore 22) e della Santa Messa della notte di Natale (ore 23).

Le iniziative si collocano all’interno dell’ampio progetto dallo spessore culturale, religioso e turistico, intitolato Giubileo Monte Berico, una storia che continua. VI° centenario dalla prima apparizione della Santa Vergine Maria, 7 marzo 1426 7 marzo 2026”, con l’intento di rilanciare, in collaborazione con il Comune di Vicenza e con Agsm Aim lo storico rapporto tra la città e il santuario.

Tra le finalità intrinseche, quella di riportare la comunità e i giovani a respirare l’incanto di questo luogo che è dono di accoglienza, fede, speranza e abbraccio materno.

Ogni contributo liberamente ricavato dai Servi di Maria in occasione del mercatino sarà ridistribuito nel territorio e verso le associazioni no profit.

 

——
Fonte: “L’Avvento, per un dono inaspettato”, iniziative al Santuario di Monte Berico , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza