Fino a domani possibili temporali e rovesci in Veneto. Ancora stato di attenzione per criticità idraulica per la piena dell’Adige

201
Maltempo, ancora criticità, ma da metà settimana migliora

L’inizio di giugno, a livello di maltempo, non sembra molto diverso dal finale di maggio, anche se già da metà settimana il tempo dovrebbe migliorare e regalare un assaggio d’estate. Per il momento comunque le previsioni meteo di Arpav in Veneto indicano fino a domani martedì 4 giugno ancora tempo variabile o a tratti instabile con probabili rovesci e temporali sparsi, soprattutto nelle ore pomeridiane.

Alla luce di tali previsioni, in considerazione anche degli effetti del maltempo delle settimane passate, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un avviso di criticità valido dalle ore 14.00 di oggi alle ore 14.00 di mercoledì 5 giugno che indica lo stato di attenzione per criticità idraulica, riferita al transito della piena lungo il fiume Adige, nei bacini dell’Adige-Garda e Monti Lessini; del Po, Fissero-Tartaro-Canal Bianco e del Basso Adige e del Basso Brenta -Bacchiglione.

A seguito delle segnalazioni di infiltrazioni arginali lungo il percorso terminale del fiume Adige, si segnala che sono in atto degli interventi per ripristinare la situazione.