Maltempo, i fiumi sono in calo. Protezione civile impegnata a svuotare garage e scantinati

165

Il Coc, riunito nuovamente in comando dalle 17, ha fatto il punto sull’emergenza in città, dopo un confronto con il Ccs coordinato dalla prefettura.

Il livello dei fiumi risulta in calo e non sono emerse nuove situazioni critiche.

Nella zona di Ponte di Debba è stata confermata una vasta area allagata.

I volontari del gruppo di protezione civile comunale in queste ore stanno svuotando garage e scantinati nella zona di via Sansigoli, via Cappellari e via Rodolfi.

Stessa attività sta eseguendo una squadra della protezione civile giunta a supporto da Lonigo e la protezione civile ANA in viale d’Alviano, via Medici, alle Barche, alle scuole delle Dame Inglesi e Malfermoni, interessate dall’allegamento seguito al crollo del muro di recinzione che ha provocato una breccia lungo il Bacchiglione.

In via Sardegna sono state evidenziate criticità lungo un fosso di guardia.

Per quanto riguarda le scuole, in collaborazione con l’ufficio scolastico provinciale, è stato valutato che le scuole superiore serali stasera saranno regolarmente aperte così come, al momento, è confermata l’apertura di domani.

Rispetto alle fragilità sociali, in collaborazione con Croce rossa italiana in caso di necessità si è pronti ad allestire posti letto; sono stati inoltre preallertati il servizio pasti a domicilio e il servizio assistenza domiciliare.

Prosegue la distribuzione dei sacchi di sabbia nelle zone individuate nelle zone più a rischio. Da ieri sera i sacchi distribuiti ammontano a 3500.

Due idrovore sono state fornite dalla protezione civile regionale: una è stata posizionata a Ca’ Tosate, la seconda è in arrivo in zona Stadio a supporto delle tre idrovore di Viacqua.

La previsione per le prossime ore indica ancora tempo perturbato, con precipitazioni intense in un’area vasta che potrebbe interessare anche Vicenza e la Regione conferma l’allerta rossa, pertanto il Coc in forma ristretta rimane operativo fino alla cessata emergenza.

Aggiornamenti sull’evolversi della situazione sono pubblicate sul sito www.comune.vicenza.it e sui canali social del Comune.

I cittadini sono invitati inoltre a iscriversi al servizio Telegram t.me/ComuneVicenza (https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42734,293130) o al servizio “Sms di allarme” (inviando un messaggio sms con il proprio nome, cognome e indirizzo al numero 392 7338475).

Per segnalazioni chiamare la polizia locale allo 0444545311 

——
Fonte: Maltempo, i fiumi sono in calo. Protezione civile impegnata a svuotare garage e scantinati , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza