Maltempo: strade provinciali chiuse per allagamenti e frane. Modifiche ai percorsi del trasporto pubblico locale SVT

276
Maltempo, chiuso il tunnel Schio-Valdagno
Maltempo, chiuso il tunnel Schio-Valdagno

Il maltempo che è tornato a sferzare il nordest sta causando non pochi problemi nel vicentino. L’abbondante pioggia di ieri, che si è fatta insistente durante la notte passata, sta creando disagi nelle strade della provincia a causa di allagamenti e frane. I tecnici di Vi.Abilità Srl hanno operato sul territorio per tutta la notte e sono attualmente al lavoro per liberare le strade provinciali e mantenerle, o renderle, percorribili.

La situazione è in continua evoluzione. Al momento le strade provinciali chiuse sono le seguenti:

tunnel Schio-Valdagno chiuso per allagamento, l’acqua proviene dall’uscita di Castellon dove è esondata una roggia. I tecnici stanno lavorando da ore allo svuotamento del tunnel, con previsione di apertura nel pomeriggio, salvo imprevisti

SP 38 Selva tra Trissino e Nogarole a causa di una frana estesa

SP 39 Lusianese al km 10, in comune di Lusiana, a causa di una frana. Previsione di apertura entro sera

SP Monte di Malo da Priabona a Monte di Malo a causa di una frana

La Priabona a Monte di Malo chiusa per una frana

Altri dissesti e movimenti franosi sparsi nel territorio vicentino stanno impegnando tecnici e operai di Vi.Abilità nel monitoraggio dei versanti e nella pulizia delle strade per mantenerle percorribili.

In particolare, le situazioni più critiche sono lungo la SP Priabonese, nella SP Recoaro in centro a Recoaro, nella SP Monte di Malo da Monte di Malo a San Vito di Leguzzano. Al momento queste strade sono percorribili ma ci sono movimenti franosi in atto, per cui la situazione è in evoluzione.

Alle strade provinciali si aggiungono anche alcune arterie comunali chiuse nel territorio vicentino, con la conseguente necessità di Società Vicentina Trasporti di modificare il percorso di alcune linee del trasporto pubblico locale.

Le più significative modifiche (in evoluzione, perché l’ondata di maltempo non è conclusa):

Vicenza: via Stadio chiusa, sottopasso aperto. In uscita da Vicenza da Viale Margherita si prosegue su Borgo Berga. Al ritorno regolare.

Torri di Quartesolo: ponte chiuso. Da Torri Banche il pullman devia sulla tangenziale fino alle Piramidi, via Pola e regolare su Decathlon. Al ritorno percorso inverso

Tunnel Schio-Valdagno chiuso, si percorre la strada Priabona

Piovene: da sud-est alla rotatoria del Famila si rimane sulla provinciale e si raggiunge S. Eurosia dalla rotatoria del Lidl. Al ritorno regolare.

Vò Euganeo chiuso, i pullman deviano sulla Riviera Berica

Campolongo: incrocio chiuso. In direzione Vicenza non si entra a Villa del Ferro ma si prosegue dritti fino a San Germano dove si entra per invertire la marcia in piazza

Velo di Lusiana chiuso, il collegamento tra Lusiana e Breganze avviene via Marostica

Linea 39 chiusa tra Monte di Malo e Priabona: collegamento tra le due località transitando per Malo

Roveredo di Guà chiuso, non si entra

Montagnana, da porta Padova verso Pojana chiuso. Si transita per porta Vicenza

Castelnovo di Isola Vicentina chiuso, si percorre la SP 46 in entrambe le direzioni (3 fermate sospese)

——
Fonte: Maltempo: strade provinciali chiuse per allagamenti e frane. Modifiche al servizio di trasporto pubblico locale SVT a causa delle strade chiuse , Provincia di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali della Provincia di Vicenza