Matteo Salvini su Roggero: legittima difesa sempre! Ma solo per importi minori di… 49 milioni. Lega docet

913
Matteo Salvini, giù la maschera
Matteo Salvini, giù la maschera

Mario Roggero è stato condannato, in primo grado, a 17 anni di reclusione. Il gioielliere di Grinzane Cavour, che nell’estate del 2021, a seguito di una rapina nel suo negozio, aveva sparato a tre rapinatori, uccidendone due, ha avuto oggi il suo primo verdetto.

Il secondo non è tardato ad arrivare. Per bocca del vicepremier e segretario della Lega, Matteo Salvini che, ancora ebbro dell’orgia sovranista tenutasi a Firenze, non ha esitato a commentare: “Piena solidarietà a un uomo di 68 anni che, dopo una vita di impegno e di sacrifici, ha difeso la propria vita e il proprio lavoro. A meritare il carcere dovrebbero essere altri, veri delinquenti, non persone come Mario

Poco importa che dalle risultanze processuali (specie le videoregistrazioni delle telecamere dentro e fuori dalla gioielleria) sia emerso che Roggero abbia inseguito per strada i rapinatori in fuga, sparandogli alle spalle, per poi prendere a calci in faccia uno dei tre, riverso a terra dopo essere stato colpito: quella per il ministro delle infrastrutture era legittima difesa.

E così anche per le centinaia e centinaia di commentatori sulla sua pagina facebook, che ripetono ossessivamente una manciata di temi (forse qualche bot?): questi giudici vanno cambiati; bisogna cambiare la legge (ma la legge non era stata cambiata?); se fossero stati i rapinatori ad ammazzarlo a quest’ora sarebbero fuori; cosa doveva fare, offrirgli anche un caffè? (questa è la mia preferita); se entri a casa mia perdi ogni diritto…

I pochissimi che provano ad esprimere un ragionamento, facendo notare che non si è trattato di difesa, ma di un’esecuzione su pubblica via, vengono come minimo tacciati di complicità coi ladri e la cosa finisce lì.

Tutto molto divertente, finché non ti rendi conto che (bot a parte) questa gente ha il diritto di voto.
Ma niente paura. Il buon Matteo non proporrebbe mai davvero una legge che consenta ai cittadini di ammazzare chi li deruba. Anche perché se si permettesse di ammazzare due o tre persone per una rapina da qualche decina di migliaia di euro…. per 49 milioni toccherebbe fare una strage! Lega docet…