Il Meteo regionale segnala che oggi nel pomeriggio è previsto il permanere di venti
tesi e forti da nord-est sulla costa e pianura limitrofa e in quota sulle zone montane.

Venti che si attenueranno dal tardo pomeriggio e sera. Considerati i fenomeni meteorologici previsti sul Veneto, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale comunica che è stata dichiarata la fase operativa di “Attenzione” per “Vento Forte” dalle 14.00 alle 18.00 di oggi sulle zone montane (rinforzo in quota), sulla costa meridionale e sulla pianura limitrofa.

È di grado 3 marcato su una scala fino a 5 il pericolo valanghe sulle Dolomiti del Veneto. Il vento forte da Nord-Est continua a determinare una significativa redistribuzione della neve caduta la scorsa settimana e oltre il limite del bosco sono presenti diffusi depositi di neve ventata in tutte le esposizioni.