Promossa la performance di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) in termini di sostenibilità e adesione ai criteri ESG (“Environmental, Social e Governance”). Si è concluso infatti con successo il processo di valutazione di Moody’s ESG Solutions (business unit dell’agenzia di valutazione integrata del rischio Moody’s): il giudizio sulle attività di Cassa che rientrano nel rating di Sostenibilità ha registrato un incremento di 3 punti rispetto al 2021, raggiungendo un punteggio pari a 67/100.

Il posizionamento di CDP quest’anno è risultato tra i più alti delle società valutate da Moody’s ESG Solutions sia rispetto al proprio settore (terza su ventidue), sia a livello europeo (58ma su 1.625), attestandosi nella categoria migliore per la sua classe di rating di Sostenibilità (A1).

L’analisi evidenzia come il miglioramento di CDP su ogni dimensione valutata derivi dai notevoli risultati conseguiti in ambito di implementazione delle tematiche ESG. A dimostrazione del fatto che l’attenzione di CDP alla sostenibilità prosegue e si rinforza, come previsto dal Piano Strategico 2022-2024 e in linea con le migliori pratiche delle istituzioni finanziarie internazionali.

La sfida nei prossimi anni sarà quella di mantenere e rafforzare nel tempo tale posizionamento nell’ottica di un miglioramento continuo in ambito di implementazione delle tematiche ESG.

——
Fonti: Moody’s alza di tre punti il rating di Sostenibilità di CDP , Comune di Gaeta