Museo del Gioiello di Vicenza: laboratori per famiglie e tour guidati

Museo del Gioiello di Vicenza, una delle iniziative
Museo del Gioiello di Vicenza, una delle iniziative

Laboratori per famiglie e tour guidati. Nelle prossime settimane il Museo del Gioiello, gestito da Italian Exhibition Group assieme al Comune di Vicenza all’interno della Basilica Palladiana, ospita diverse occasioni per avvicinarsi alla preziosa arte della gioielleria. Appassionati o semplici curiosi di ogni età possono sperimentare la creatività e conoscere la grande tradizione orafa di Vicenza in uno spazio museale che si fa promotore di cultura e di iniziative per la città. Per informazioni: [email protected].

I LABORATORI PER FAMIGLIE: DISEGNARE GIOIELLI E CREARE AMULETI, UN GIOCO DA RAGAZZI

Domenica 29 maggio il ciclo di laboratori per famiglie del Museo del Gioiello organizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Scatola Cultura prosegue con “Disegni Preziosi”. Dalle 10:30 alle 12:00 bambini e adulti potranno cimentarsi con la progettazione di un monile. Ispirati dai preziosi esposti nelle sale del museo, i partecipanti esploreranno la fase che precede la realizzazione vera e propria del gioiello: il disegno, momento fondamentale che racchiude la scelta del tema e quella dei materiali da sagomare, tagliare, accostare.

Sabato 25 giugno l’appuntamento che chiuderà il ciclo dei laboratori didattici per famiglie: “Amuleti prodigiosi”, per realizzare talismani personalizzati traendo spunto dai gioielli “magici” conservati nella Sala Magia, oggetti ai quali antiche popolazioni hanno attribuito proprietà benefiche di protezione, salute, felicità.

VICENZATOUR2022: GIOIELLI CONTEMPORANEI TRA ARTE, DESIGN E VISIONI FUTURE

La terza edizione di VicenzaTour2022 fa tappa anche al Museo del Gioiello. Sabato 11 giugno, a partire dalle ore 10.00, la visita dal tema “L’arte contemporanea in tour. Il futuro ha un cuore antico”. Il percorso tra i nuovi linguaggi e le sperimentazioni della lavorazione aurea attraverserà la Sala Arte dedicata al gioiello d’artista dei maestri della pittura e della scultura italiana del Novecento, la sperimentazione contemporanea della Sala Design e le suggestioni della Sala Futuro, con opere ispirate alla scienza e alla tecnologia.

L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, con la collaborazione della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza e coinvolge diverse sedi museali della città, oltre a al Consorzio Vicenzaè e le Guide turistiche autorizzate.