Nicolò Sterle rivela la sua visione per Arzignano come candidato sindaco per Forza Italia con Noi Moderati e Coraggio Italia. L’intervista video con ViPiù.it

923

Il candidato sindaco di Arzignano, Nicolò Sterle, ci ha rilasciato sabato 4 maggio, giorno dell’annuncio della sua ricandidatura a sindaco di Arzignano, un’intervista esclusiva (il video integrale è in copertina, ndr), in cui ha delineato i punti salienti della sua candidatura e la sua visione per il futuro della città. Sterle, già noto per la sua esperienza come consigliere comunale (qui le nostre frequenti news sulla sua attività politica non solo locale, qui la sua pagina Facebook da candidato sindaco, ndr) e esponente di lunga data di Forza Italia, ha espresso chiaramente la sua posizione come rappresentante del mondo moderato, civico e liberale.

Sterle, che nelle prossime elezioni avrà il sostegno oltre che del suo partito, Forza Italia, anche di Noi Moderati e di Coraggio Italia, ha identificato cinque pilastri fondamentali del suo programma per Arzignano, concentrandosi sulla salute, con particolare attenzione alla difesa dell’ospedale Cazzavillan, sull’ambiente, con l’obiettivo di garantire acqua e aria pulita libere da inquinanti, sulla viabilità interna del paese, sulla legalità e sulla creazione di posti di lavoro. La sua proposta include progetti per migliorare la viabilità interna, garantire trasparenza e sicurezza, nonché promuovere iniziative per sostenere l’occupazione locale.

Quando interrogato sulla sua posizione nei confronti della maggioranza locale uscente, cehr a livello nazionale fa parte dell’era di centrodestra, Sterle ha sottolineato il suo ruolo di opposizione costruttiva negli ultimi cinque anni, come candidato sindaco nel mandato precedente. Tuttavia, ha sottolineato la sua apertura al dialogo con chiunque sia interessato al rinnovamento e alla trasparenza per la città.

La candidatura di Nicolò Sterle rappresenta una sfida significativa per il panorama politico locale, poiché cerca di combinare esperienza e innovazione per affrontare le sfide future di Arzignano. Con un focus su questioni cruciali come salute, ambiente, viabilità, legalità e lavoro, Sterle spera di ottenere il sostegno dei cittadini e di guidare la città verso un futuro più prospero e sostenibile.