«Come mai sono stati concessi solo otto giorni per presentare la dichiarazione di interesse relativa all’affidamento dei servizi propedeutici alla redazione nel nuovo piano regionale dei trasporti?». Lo chiede – in una nota stampa – alla Giunta Zaia il consigliere regionale di Liberi e Uguali, Piero Ruzzante, con un’interrogazione a risposta immediata depositata nella giornata di ieri.«Il decreto di indizione è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale il 17 agosto, mentre il termine perentorio per la dichiarazione di interesse era fissato per il 25 agosto. 
Perché un termine così breve, tra l’altro nel periodo delle ferie estive? È così che si garantisce la concorrenza? All’esito della risposta che la Giunta Zaia darà alla mia interrogazione valuterò anche la segnalazione all’ANAC di Cantone».