Nella notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 gennaio è in programma un intervento di rilevante entità in località Oliero di Valbrenta, che interesserà la condotta di acquedotto ex consortile, proveniente da Cismon del Grappa.

Sarà effettuata una riparazione di un tratto di tubazione in ghisa, in corrispondenza dei civici 70-72 di via Oliero di Sopra a Valbrenta.

Per eseguire il lavoro Etra dovrà temporaneamente chiudere la tubazione consortile lungo la stessa via.

“Per limitare i disagi all’utenza, le operazioni saranno svolte principalmente di notte, con possibile prolungamento nella mattinata – spiega il presidente di Etra Flavio Frasson –. Verrà pertanto chiusa l’adduttrice dalle 21 di mercoledì 25 gennaio, alle 6 di giovedì 26 gennaio. Il ritorno alla piena normalità del servizio idrico, è previsto nella tarda mattinata del 26 gennaio”.

In alcune aree del territorio consortile, i residenti avvertiranno dei semplici cali di pressioni nei propri impianti; in altre invece la sospensione del servizio sarà totale.

La sospensione totale dell’erogazione avverrà a Bassano del Grappa in Via Castelvecchio, Via Castelnuovo, via Colpiano, Via del Broletto, Contrà Sasso Rosso, Via Contrà Chiesa Sant’Eusebio, Martinato, via Dei Pilati. In queste vie Etra. apporrà volantini di avviso.

Cali di pressione potranno invece verificarsi a Bassano del Grappa in Via Marzarotto, Via Contrà S. Giorgio, Via dei Colli, Via Boschetto, Viale Asiago, Quartiere XXV Aprile, Via S. Michele, Via Fattori, Via Valtripona.

In caso di necessità, Etra metterà a disposizione un’autobotte con acqua potabile che verrà posizionata in località Sant’Eusebio a Bassano del Grappa.

Al ripristino dell’erogazione, l’acqua potrebbe presentarsi torbida o bianca: sono situazioni tipiche dovute all’interruzione di flusso e alle variazioni di pressione. È sufficiente lasciare scorrere l’acqua fino a che non torna limpida prima di utilizzarla.

Si raccomanda di controllare che l’acqua sia in distribuzione prima di avviare elettrodomestici e apparecchi che utilizzano l’acqua, come lavatrici o lavastoviglie, e di spegnerli nel caso il servizio venga interrotto. 

Eventuali problemi potranno essere segnalati a Etra telefonando al Numero verde 800 013 027.