Olimpiadi Milano-Cortina, on. Luana Zanella (Alleanza Verdi e Sinistra): giuste preoccupazioni di Abodi, non sperperare soldi pubblici per pista da bob 

1533
Olimpiadi Milano-Cortina: pista da bob cortina
Olimpiadi Milano-Cortina: pista da bob cortina

“Sono condivisibili le preoccupazioni del ministro Abodi per lo sperpero di risorse pubbliche – così inizia sulle Olimpiadi Milano-Cortina Luana Zanella, presidente di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera, la nota che pubblichiamo -. Non si possono usare risorse pubbliche, mentre la nostra sanità muore, per una pista da bob. Ricordo che al momento esistono solo due certezze su questa controversa faccenda: una è che l’impianto non sarà fatto a Cortina, come chiedevamo noi ecologisti, l’altra è l’impegno del Governo, formulato dall’ordine del giorno del nostro gruppo, votato alla unanimità dal Parlamento, a trovare soluzioni alternative non impattanti per ambiente e finanze”.

“Prendiamo atto – conclude Luana Zanella – che il ministro ritiene troppo costosa l’ipotesi di ripescare la pista di bob di Cesana, a Torino, costruita per le Olimpiadi invernali del 2026 e poi abbandonata al degrado. Ecco, non vorremmo che qualsiasi altro impianto faccia la stessa fine. Lo stesso criterio di valutazione vede valere ovunque. Aspettiamo dunque una definitiva decisione, perché è ovvio che il balletto per la pista di bob delle Olimpiadi Milano-Cortina deve finire”.