Pfas: il Movimento 5 Stelle scende in piazza con i cittadini sabato 10 febbraio davanti alla Miteni

- Pubblicità -

Sabato 10 febbraio dalle 11 alle 12 il Movimento 5 Stelle del Veneto sarà davanti alla sede della Miteni Spa in località Colombaretta a Trissino per manifestare pacificamente il proprio appoggio ai lavoratori dell’azienda e a tutti i cittadini veneti contaminati da Pfas, e per chiedere a gran voce l’immediato avvio delle bonifiche del terreno contaminato da Pfas e da molte altre sostanze. Non si può più aspettare! Le mamme No Pfas sono giustamente indignate, e lo siamo anche noi che da anni ci occupiamo di questo grave inquinamento, quando ancora gli altri partiti silenziavano il tutto o ci minacciavano di denunciarci per procurato allarme.

Sono passati ormai quasi 5 anni dalla scoperta della fonte dell’inquinamento ad opera del CNR e dell’Arpav, cosa aspetta Luca Zaia ad emettere l’ordinanza di bonifica del sito?

Cosa aspetta la Procura di Vicenza a sequestrare i beni degli amministratori dell’azienda?

Cosa aspetta il presidente della Provincia di Vicenza Achille Variati a “stoppare” l’Autorizzazione Integrata Ambientale della Miteni?

Saremo presenti in tanti e invitiamo tutti i cittadini ad unirsi a noi in questa battaglia. Se non ora, quando?

Movimento 5 Stelle del Veneto 

-Pubblicità-