Poste Italiane, continuano anche a Vicenza i webinair di educazione finanziaria

253
Poste Italiane, continuano anche a Vicenza i webinair di educazione finanziaria
Continuano i webinair di Poste Italiane

Proseguono, e sono aperti anche ai cittadini di Vicenza, gli appuntamenti in webinar di Poste Italiane proposti nell’ambito di un’iniziativa di informazione che rispecchia la tradizionale attenzione dell’Ente alle esigenze dei cittadini e risponde ai principi internazionali ESG (Ambiente, Società e Governance) promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite ai quali Poste italiane aderisce come azienda socialmente responsabile.

Questo mese sono previste numerose occasioni di incontro su argomenti fondamentali per una corretta pianificazione finanziaria: domani, martedì 7 maggio, incontro dedicato a “Il Welfare, il diritto al benessere” e “I conti di casa”; giovedì 9 maggio il tema sarà “La gestione del credito”.

Per ciascuna giornata sono previsti due differenti momenti, alle 10.00 e alle 16.30, durante i quali i relatori condivideranno con i partecipanti suggerimenti per comprendere quali i soggetti pubblici e privati possono contribuire, attraverso il welfare, al benessere finanziario personale e collettivo, come gestire il bilancio familiare e come realizzare i propri progetti di vita attraverso un uso consapevole del risparmio e dei finanziamenti.

Gli incontri hanno l’obiettivo di divulgare e diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale per compiere scelte consapevoli e adatte agli obiettivi personali e familiari. I webinar di Poste Italiane saranno disponibili per tutti i cittadini anche con sottotitoli e interprete LIS (lingua italiana dei segni).

Per partecipare gratuitamente basta collegarsi su https://www.posteitaliane.it/educazione-finanziaria/eventi alla pagina web di Educazione Finanziaria, nella sezione sostenibilità del sito istituzionale www.posteitaliane.it, scegliere la tematica di interesse e registrarsi. All’interno del sito sono disponibili, inoltre, molteplici contenuti multimediali fruibili da tutti, come ad esempio, il “Glossario di Educazione Finanziaria, Assicurativa e Previdenziale” che, con oltre 530 vocaboli dà un utile supporto per agevolare la fruizione dei contenuti presenti nel sito.