Poste Italiane: sventato un tentativo di furto al Centro di Distribuzione di Vicenza

270
poste italiane sventato furto

La prevenzione attiva ha funzionato e grazie alla collaborazione tra Poste Italiane e Forze dell’Ordine è stato sventato un tentativo di furto avvenuto questa notte ai danni delle poste vicentine. Ad essere preso di mira non un ufficio postale, ma il Centro di Distribuzione di Vicenza in strada dei Molini, sede dei portalettere e della lavorazione di corrispondenza e pacchi di Poste Italiane.

L’episodio è avvenuto questa notte, poco dopo mezzanotte e mezza. Qualcuno si è introdotto nella sede di via dei Molini, ma la Situation Room di Milano, centro di sorveglianza competente per territorio, attraverso le telecamere di sicurezza presenti nella struttura, ha visualizzato un intruso con il volto travisato.

Gli operatori hanno immediatamente allertato le Forze dell’Ordine locali e il referente del Centro.

Il tempestivo intervento ha messo in fuga i malviventi che si sono dati alla fuga senza portare via nulla, come confermato dalla successiva ispezione interna.

La Polizia intervenuta ha fermato tre sospetti per il prosieguo delle indagini.

L’implementazione dei sistemi di sicurezza e la tempestiva ed efficace gestione degli allarmi da parte degli operatori della Situation Room di Milano ancora una volta hanno consentito di contrastare gli attacchi, a conferma dell’impegno di Poste Italiane per garantire standard di sicurezza sempre più elevati anche per il settore logistico, a tutela dei beni aziendali e del servizio alla clientela.