Raccolta alimentare per persone e famiglie in difficoltà nel Vicentino

160
raccolta alimentare

Sabato 20 aprile 2024 si svolgerà in 21 supermercati tra Vicenza e provincia una raccolta alimentare a favore delle persone e delle famiglie in difficoltà. L’iniziativa a beneficio dei soggetti sostenuti dai servizi-segno di Caritas Diocesana Vicentina e dalle Caritas parrocchiali è a cura, per il quarto anno consecutivo, del Gruppo Sezioni “Arco Romano” Pasubio dell’Associazione Nazionale del Fante. 

Oltre 150 tra Fanti e Patronesse di 13 sezioni, in collaborazione con i volontari dei Centri di Ascolto Caritas e della San Vincenzo, saranno impegnati a raccogliere gli alimenti che i clienti vorranno donare e che saranno successivamente distribuiti da Caritas Diocesana Vicentina e dalle Caritas parrocchiali a chi si trova nel bisogno.

“Ringraziamo fin d’ora i Fanti, i volontari Caritas che li affiancheranno nella raccolta, i supermercati aderenti e quanti doneranno – afferma don Enrico Pajarin, direttore di Caritas Diocesana Vicentina –. Questo è un aiuto concreto, perché i nostri servizi e le Caritas parrocchiali provvederanno a distribuire il cibo alle persone e famiglie più bisognose”.

Questo l’elenco dei supermercati in cui sarà attiva la raccolta alimentare:

Arsiero: A&O, Via dei Longhi 6 – Prix Quality, Via dei Longhi 2

Caldogno: Prix Quality, Via Barco 40 – Eurospar, Via Milano/angolo Via Torino

Camisano Vicentino: Aliper, Via Padre A. Menin 17 – Eurospar, Via Vicenza 17 – Prix, Via degli Alpini 7

Chiampo: Famila, Piazzale Mondelange 11 – Svelto A&O, Via Giuseppe Pino 12

Costabissara: Supermercato Stella, Via C. Cattaneo 4

Creazzo: Famila Superstore, Via Ortigara 1

Malo: COOP, Via G. Galilei – Famila, Via Torino 5 – Prix Quality, Via Sile 40

Marano Vicentino: Prix, Viale Europa 30

Orgiano: Super T. T. B., Via XXV Aprile 8

Schio: Famila, Via SS. Trinità 133

Vicenza: Supermercato Riviera, Via G. Salvemini 37 – Prix Quality, Viale Riviera Berica 611 – Super A&O, Strada Ca’ Balbi 99

Zanè: Emisfero, Via A. Manzoni 124