Vicenza, doveva scontare 6 mesi di carcere per ricettazione: arrestato dalla Polizia

530
arresto polizia vicenza
polizia arresto vicenza

Doveva scontare una pena di 6 mesi di carcere per ricettazione. La Polizia ha arrestato a Vicenza nella scorse ore un uomo di 46 anni, originario del Marocco e residente in città.

La questura di Vicenza informa che gli agenti lo hanno rintracciato “al termine di una complessa attività di indagine nel pomeriggio di ieri”. L. M., queste le iniziali dell’uomo, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso nei sui confronti dalla Procura della Repubblica di Vicenza.

Il marocchino, infatti, era stato condannato a 6 mesi di reclusione per il reato di
ricettazione, commesso alcuni anni fa e per il quale era stato indagato in stato di libertà. Il 46enne, dopo le formalità di rito in questura è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Vicenza.

Di recente, una operazione analoga è stata portata a termine dagli agenti della squadra volanti della polizia di Vicenza che, sempre in città, hanno rintracciato un pregiudicato 36enne originario del Kosovo, beccato dopo il furto in un’automobile in sosta in centro. Quest’ultimo, è poi emerso, doveva scontare una pena di un anno in carcere (leggi qui la cronaca).