Risparmiatori veneti a Roma: incontri con tutti i gruppi politici per sollecitare il governo

- Pubblicità -

Sit-in dei risparmiatori truffati insieme a deputati e senatori di tutti i gruppi politici (c’erano anche Movimento 5 Stelle e Lega, oltre ai vicentini Pierantonio Zanettin e Daniela Sbrollini) in Piazza a Montecitorio a Roma.

Quindici associazioni di tutela dei risparmiatori (nel video sopra gli interventi dei veneti) che hanno votato sì al decreto concordato col premier Giuseppe Conte, hanno chiesto di sbloccare finalmente gli indennizzi ai truffati dalle banche popolari ricordando “le promesse di Di Maio e Salvini del 9 febbraio di quest’anno a Vicenza“.

Alcuni rappresentanti poi sono stati ricevuti (foto sotto) nella sede del Partito Democratico al Nazareno dal Segretario Nicola Zingaretti.

Risparmiatori a Roma
Risparmiatori da Zingaretti
-Pubblicità-